Dublin – EAT DRINK FUN

EAT

Cosa importante quanto “cosa visitare” è “cosa/dove mangiare”. Inizierò dalla seconda.

Il fish and chips piace molto sia a locali che turisti. Il migliore che ho avuto modo di assaggiare è stato sulla penisola di Howth, che dà il nome al paesino che la occupa; si trova a pochi km dalla capitale. Per arrivarci, il modo più veloce è quello di prendere il treno verso il paese alla stazione più vicina.

In città c’è una grande varietà di ristoranti etnici e quasi tutti validi. Un pranzetto veloce da assaporare in un ambiente curato, graziosamente in bilico tra l’antico e moderno è possibile al Powerscourt Centre –  59 South William Street, una parallela di Grafton street. L’edificio risale al Settecento, fu l’antica dimora del Visconte Powerscourt Richard Wingfield III. Questo fa chiarezza sul perché la facciata sia così sorprendentemente elegante trattandosi in realtà di un centro commerciale. Ebbene sì, dopo mangiato è possibile fare due passi tra i negozi sotto lo stesso tetto del dove si ha pranzato. Obiettivamente è comodo, spostarsi con la pioggia…… scherzo! Dublino si ama così com’è, è perfetta così com’è. Il suo naturale carisma, la sua essenza deriva da ciò che ci disturba quando per la prima volta posiamo i piedi sull’isola. Quello che non era il nostro quotidiano. Spesso mi ero chiesta come fosse possibile vivere senza una piazza come piazza Castello di Torino o piazza Duomo di Milano. Dove fanno i concerti all’aperto? Dove si incontrava la gente per socializzare?! I concerti hanno luogo allo stadio, si suona anche nei pub e ci si incontrava al parco o locali per far vita sociale. Mai risposta più semplice fu. Come si fa a mandare avanti il settore dell’edilizia se piove così sovente? Non lo so. Un giorno indagherò. Cresciuti associando la pioggia a pensieri grigi; altri invece, come gli irlandesi riescono ad essere meravigliosamente allegri a prescindere dalle circostanze meteo.

SAM_4194.JPG

“Toscana” è un ristorante italiano che migliore non ce n’è. Dame street, di fronte al Castello. Lo consiglio a chi soggiorna a Dublino a medio/lungo termine. Per i brevi viaggi penso sia meglio provare qualcosa che non è di casa, suggerisco di perdersi un po’ … ma ad ognuno i suoi affari e suoi affanni.

Per chi ama i classici intramontabili a prezzi modesti come gli hamburger, McDonald e Burger King fanno capolino in Grafton Street, centro città.

Freschezza e qualità al Marks&Spencer, 20 Grafton St. Panini, macedonie, insalate, sushi ed altro preconfezionati in giornata e pronti per all’assaggio.

Per eleganti cene, The Bank è il più famoso; merita molto sia per la location che per il cibo.

SAM_3325.JPG

SAM_3550.JPG

DRINK

Per gli amanti del caffè all’americana, lo Starbucks e Costa Caffee rispondono ad ogni capriccio.

Tra i locali che ricordo con maggior affetto è i Daisy’s Garden. Ottimo per serate in compagnia, i drink non sono cari e la musica per ballare è quella giusta. Ps. L’ingresso agli under 21 è ammesso solo il lunedì. (21-25 Harcourt St, Dublin 2, Irlanda)

SAM_4220.JPG

FUN AND CULTURE

Cosa vedere e dove andare:

Guinness StoreHouse, St James’s Gate, Dublin 8, Irlanda

sam_3340

SAM_3344.JPG

Wax Museum, 4 Foster Pl, Temple Bar, Dublin 2, Irlanda

SAM_3741.JPG

-Dublin Castle, Dame St, Dublin 2, Irlanda

SAM_4243.JPG

SAM_4245.JPG

-Parchi: St. Stephen’s Green, Merrion Square

sam_4224

SAM_4223.JPG

-Traghetto sul Liffey

SAM_3647.JPG

-Gita a Bray, una cittadina poco distante dalla capitale. Il lungomare offre un paesaggio imperdibile

SAM_3615.JPG

sam_3600

-Il quartiere Temple Bar

-Gita a Howth

-L’isola Ireland’s Eye, poco più a nord del porto di Howth

SAM_3876.JPG

SAM_3848.JPG

-Gita a North Bull Island (National Nature Reserve)

SAM_4080.JPG

SAM_4079.JPG

-La bibleoteca del Trinity College

-National Gallery of Ireland, ad ingresso gratuito

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s